BOLLE IL BOLLITO

Posted on by Simona Maldini in No Comments

CIAO A TUTTI E’ UN PO’ CHE NON POSTO QUALCHE RICORDO O QUALCHE RICETTA CHE MI PIACE PARTICOLARMENTE . PURTROPPO QUESTO PERIODO CI HA UN PO’ DISTRUTTO MORALMENTE MA ABBIAMO DECISO DI RIPRENDERCI VELOCI PERCHE’ LA VITA E’ BELLA E CI MANCA LA CUCINA E IL CONTATTO CON VOI AMICI VIRTUALI E REALI. OGGI DA NOI E’ UNA GIORNATA UN PO’ NEBBIOSA ED ERAVAMO INDECISI SE DEDICARCI A UN PIATTO TIPICO DEL “NOVEMBER PORC” UNA FESTA BELLISSIMA CHE SI TIENE SOLITAMENTE NELLA BASSA PARMENSE OPPURE QUALCOSA DI PIU’ “LEGGERO” .

PIU’ LEGGERO NON SO MA SICURAMENTE UN BUON PIATTO DI BOLLITO NON CE LI SIAMO FATTI MANCARE.

CAPPONE, PALETTA, COTECHINO, PUNTINE DI MAIALE, IL RIPIENO, LA LINGUA (CHE PURTROPPO NON SI VEDE), LA SALSA VERDE E LA MOSTARDA I MELE. NON ABBIAMO LO ZAMPETTO LA TESTINA LA CODA MA HAIME’ SIAMO SOLO IN DUE E CI SIAMO LIMITATI CON LA PROMESSA CHE LA PROSSIMA VOLTA NON DEVE ASSOLUTAMENTE MANCARE NULLA. CHISSA’ QUANDO POTREMO FARE UN BELLISSIMO E BUONISSIMO PRANZO CON AMICI O PARENTI. ACCIDENTI MANCA SOLO UN PO’ DI MARMELLATA DI ARANCE E CIPOLLE DELLA NOSTRA AMICA “HAPPY MAMA” DI CAVRIAGO. POI VI PROMETTIAMO UN POST DEDICATO SOLO ALLE SUE LECCORNIE ABBINATE AI NOSTRI PIATTI.

QUESTA SPECIALITA’ RICHIEDE SICURAMENTE MOLTO TEMPO A DISPOSIZIONE E UN TEMPO VENIVA RISERVATA ALLE GIORNATE DI FESTA IMPORTANTI. OGGI CI SONO POCHI RISTORANTI CHE HANNO UN CARRELLO DEI BOLLITI VERAMENTE IMPORTANTE E APPENA NE ABBIAMO L OCCASIONE NOI NON ESITIAMO A FARCI UN SALTO. UN VERO PIATTO DA RE E NON PER NIENTE ERA AMATO DA GALILEO GALILEI, CHE LO ANNOVERAVA COME SUO PIATTO PREFERITO, E RE VITTORIO EMANUELE II CHE LO ADORAVA .

NOI VI SALUTIAMO E VI DICIAMO BUON APPETITO QUALSIASI COSA OGGI METTIATE SULLA VOSTRA TAVOLA SEMPLICE O PIU’ COMPLESSA PERCHE’ CUCINARE PER SE O PER GLI ALTRI E’ SEMPRE UNA COSA MERAVIGLIOSA.

RELATED POSTS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *